Nouadhibou, Mauritania

  M

   Progettazione

 Garde Côtes Mauritanienne (GCM)

  2019

Il nuovo porto isola fa parte di un più ampio progetto che mira a migliorare la protezione delle coste della Mauritania, diminuire i traffici illegali e le attività clandestine. L’obiettivo della nuova area portuale è quello di realizzare un terminale a servizio della flotta di sorveglianza della Garde Côtes Mauritanienne che da tempo svolge attività di controllo lungo le coste della Mauritania. Tale piano strategico è finanziato dalla Coopération financière mauritano-allemande i cui fondi sono stanziati da una delle cinque più importanti banche tedesche: la KfW Bankengruppe.

.